mercoledì 25 febbraio 2015

CECCHINATO, BOLELLI E LORENZI: TUTTI FUORI

Tomáš Berdych (8971629513)

Oggi sono usciti i tre azzurri coinvolti in vari tornei. Cecchinato e Lorenzi a Buenos Aires, Bolelli a Dubai.

ATP Buenos Aires
Cecchinato 1 - 2 Bagnis: dura poco più di due ore il match che l'azzurro perde per due set a uno. Cinque break in totale nel primo set, tre per l'italiano e due  per il padrone di casa, che consentono a Cecchinato di chiudere per 6-4. Anche nel secondo set l'azzurro prende un break in apertura, che poi recupera portandosi sul 5-5. Un altro break dell'argentino lo condanna a giocare il terzo set. Questa volta Cecchinato non ottiene break ma perde due turni di servizio, con Bagnis che al secondo match point trasforma e chiude i giochi per 4-6 7-5 6-3 in suo favore.

Lorenzi 0 - 2 Delbonis: non è quasi mai stato in partita Lorenzi che prende un break in apertura ma lo recupera, vanificando il tutto perdendo un altro turno al servizio. Un altro break e contro-break più avanti nel set non cambiano il risultato che rimane di 6-4 in favore del padrone di casa. Anche nel secondo set un break regalato all'avversario in apertura, che questa volta non sbaglia e ne ottiene un altro, condannando Lorenzi ad un 6-2 pesante, che lo vede fuori dal torneo sudamericano.

ATP Dubai
Berdych 2 - 1 Bolelli: quasi due ore e mezzo di match ci sono volute al ceco per sbarazzarsi dell'azzurro, che ha giocato un'ottima partita. Nessun break nel primo set, dove si giunge al tie-break: qua sono tanti gli errori al servizio, ma alla fine Berdych riesce ad avere la meglio vincendo per 9-7. Anche nel secondo set perfetta parità fino a quando il ceco doveva servire per il 6-6, quindi per il tie-break. Bolelli riesce a strappargli proprio questo turno di servizio, vincendo il secondo set per 7-5. Non si gioca nel terzo set, dove Bolelli fa crollare le percentuali e Berdych gioca ad un livello veramente alto: 6-0 il risultato.

1 commento: