giovedì 12 maggio 2016

Internazionali d'Italia, riassunto della giornata con tante sorprese nel torneo maschile

Internazionali d'Italia - Tante sorprese oggi nel tabellone maschile: fuori Federer, Wawrinka e Ferrer, Berdych perde con un doppio 6-0 e Djokovic perde 6-0 il primo set


Ma andiamo con ordine, il primo match di oggi si è giocato tra Federer e Thiem: era prevedibile una buona prestazione da parte del giovane austriaco, contro un Federer che ha dimostrato, oltre ad averlo detto, di non essere al top della forma. Sta di fatto che Thiem si è imposto sullo svizzero col risultato di 7-6 [7-2] 6-4.

Un altro match che chiunque si aspettava molto equilibrato è quello che si è giocato tra Gasquet e Nishikori, ma il giapponese si è imposto per 6-1 6-4.

Alle 15:10 iniziano le sorprese, perchè inizia il match tra Monaco e Wawrinka, con il secondo che, dopo aver vinto il primo set per 7-5 al tie-break, ed essere andato in vantaggio di un break per due volte durante il secondo set, lo perde clamorosamente, con Monaco che rimonta da 2-3 a 6-3, per poi dare il colpo di grazia allo svizzero nel terzo set, vincendolo per 6-4. Risultato quindi di 2-1 in favore di Monaco che si qualifica, a scapito di un Wawrinka che conferma ancora una volta di avere l'incostanza nel gioco come difetto primario.

Ma il pomeriggio di grande tennis continua, con il big match del giorno tra Kyrgios e Nadal. Partita bellissima, con l'australiano che sfiora il sogno, vincendo il primo set per 7-3 al tie-break. Nadal però non si rassegna, e dimostra che su terra, quando vuole, può essere veramente letale. Infatti, lo spagnolo vince il secondo ed il terzo set rispettivamente per 6-2 e 6-4 e si qualifica per il turno successivo.

Ma l'altra grande sorpresa del giorno sta nella partita tra Pouille e Ferrer. Un po' lo spagnolo non in giornata, un po' il francese che lo era, ma il risultato finale è di 6-4 6-1 in favore del secondo. Ferrer dunque fuori dal torneo che si gioca proprio sulla sua superficie preferita, la terra rossa.

Unico match che finisce secondo i pronostici è quello tra Chardy e Murray, con il secondo che vince grazie al risultato di 6-0 6-4.

Altro match e altro risultato inaspettato. Goffin, particolarmente in giornata, affronta uno scarico Berdych, ma la vera notizia è il risultato in favore del primo: 6-0 6-0, con Berdych che non riesce quindi a vincere neppure un game. Partita perfetta dunque per Goffin che si qualifica.

Novak Djokovic, ha rischiato moltissimo contro Bellucci. Infatti ha perso il primo set addirittura per 6-0. Anche durante i primi scambi del primo set, Djokovic sembra essere molto in difficoltà, e solo grazie ad un calo di concentrazione dell'avversario e ad un aumento della qualità del suo gioco riesce a portare a casa il set 6-3. Bellucci vede il suo sogno sfumare definitivamente al terzo set, dove Djokovic sembra tornato in sè, e così vince il set per 6-2 e si aggiudica la qualificazione.

Nessun commento:

Posta un commento